Vai menu di sezione

Misure meteorologiche e dei corsi d'acqua

La prevenzione dei fenomeni di dissesto idrogeologico necessita di un'approfondita conoscenza dei fenomeni che regolano il trasporto idrico, dei sedimenti e della vegetazione e il sistema alveo-versanti.

Lo studio di questi fenomeni si basa su una serie di misure:

  • geometria e granulometria dell’alveo;
  • geologia, morfologia e copertura boschiva dei versanti:
  • regime di deflusso: precipitazioni e portate dei corsi d’acqua.

Il rilevamento delle caratteristiche 'fisiche' degli alvei e dei bacini idrografici è condotto direttamente dal personale del Servizio Bacini montani attraverso propri tecnici e proprie strumentazioni oppure attraverso l’affidamento di incarichi ad hoc.

Per la definizione del regime di deflusso, invece, il Servizio Bacini montani si avvale dei servizi offerti da altre strutture provinciali.

  • La previsione meteorologica è operata da MeteoTrentino, che si occupa anche della produzione e diffusione di Bollettini. Conoscere la situazione meteorologica è importante in quanto è a partire dalle precipitazioni che si sviluppano i fenomeni alluvionali.
    All'interno del Sito web di MeteoTrentino è possibile anche visualizzare i dati in tempo reale e differito (serie storiche) delle stazioni meteorologiche, del radar e del satelliti presenti in Trentino.
  • L'attività di misura dei livelli e delle portate dei corsi d'acqua trentini è in carico al Servizio Prevenzione Rischi della Provincia autonoma di Trento, ed in particolare all'Ufficio Dighe.
    All'interno del sito web Floods vengono pubblicati i dati del monitoraggio in tempo reale sui principali corpi idrici superficiali del Trentino, con informazioni su portata e livello idrico.
Pagina pubblicata Martedì, 29 Gennaio 2019 - Ultima modifica: Martedì, 12 Febbraio 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto