Vai menu di sezione

Polizia idraulica

Vigilanza sulle attività svolte da enti pubblici e soggetti privati nelle aree appartenenti al demanio idrico ed all'interno delle fasce di rispetto idraulico dei corsi d'acqua.

Il controllo del territorio e la verifica del rispetto delle normative vigenti in materia di tutela delle acque pubbliche costituisce un punto fondamentale per la sicurezza idraulica e dunque per gli interessi della collettività.

Attraverso questa attività si attivano eventuali provvedimenti sanzionatori in caso di violazione a vincoli preesistenti connessi al corretto uso dei beni appartenenti al demanio idrico di competenza.

Le attività di polizia idraulica sono esercitate anche attraverso il personale del Corpo Forestale della Provincia di Trento, oltre che direttamente dal personale del Servizio Bacini montani.

Pagina pubblicata Martedì, 29 Gennaio 2019 - Ultima modifica: Giovedì, 07 Febbraio 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto