Vai menu di sezione

Normativa comunitaria e nazionale

Le fonti del diritto comunitario su cui si basa la gestione dei corpi idrici, in stretta correlazione e interconnessione tra loro, sono la Direttiva 'Acque' 2000/60/CE e la Direttiva 'Alluvioni' 2006/60/CE.

A livello nazionale gli aspetti relativi alla gestione delle acque, alla difesa del suolo, al risanamento e all'ottimizzazione dell’uso della risorsa idrica e l’utilizzo delle acque pubbliche è disciplinata dal Piano Generale di Utilizzazione delle Acque Pubbliche (PGUAP). Ai sensi dell’art. 14 dello Statuto di Autonomia e della modifica del D.P.R. 22 marzo 1974, n. 381, avvenuta attraverso il decreto legislativo del 11 novembre 1999, n. 463, la Provincia è competente per la predisposizione del PGUAP.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Mercoledì, 30 Gennaio 2019 - Ultima modifica: Giovedì, 29 Agosto 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto